Sai cosa canti ? – Terza Puntata

Featured Video Play Icon

Scopriamo insieme la storia del Gospel

A cura di Caterina Federico

Sperando di aver risvegliato la vostra curiosità, oggi sveliamo finalmente l’origine del termine Spirituals.
Il modo in cui vennero definite le canzoni popolari religiose,delle prime chiese afro americane di fine settecento, deriva da una traduzione biblica di epoca precedente. In particolare ci riferiamo alla traduzione della Bibbia di King James, Re Giacomo I che la commissionò nel 1604 e la fece pubblicare nel 1611, riconosciuta come la versione ufficiale per la chiesa anglicana.
E’ nel nuovo Testamento che dobbiamo concentrare la nostra ricerca. più precisamente dobbiamo leggere la lettera agli Efesini, di controversa attribuzione a Paolo di Tarso (San Paolo). L’autore scrive negli ultimi capitoli, alcune esortazioni pratiche rivolte ai cristiani della comunità di Efeso. Al capitolo 5 , versetto 19 troviamo: […] speaking to yourselves in psalms and hymns and spiritual Songs,singing and making melody in your heart to the Lord […] Il testo sacro invita alla preghiera cantata: parlate fra di voi con salmi, inni e canti spirituali, cantando ed inneggiando al Signore con tutto il vostro cuore. Gli schiavi trovarono nella bibbia la legittimazione alla loro espressività vocale e musicale. Assorbire la religione cristiana, fu un processo relativamente lento all’inizio, ma gli schiavi africani erano affascinati dalle storie bibliche di Noè, Daniele e Mosè, perchè vi si riconoscevano come fossero vicende parallele alle loro vite. Lo Spiritual ‘Go down Moses’, dal Libro dell’Esodo, parla di Mosè che libera il popolo ebraico dalla schiavitù in Egitto. Gli schiavi dunque sognano e pregano per quella stessa liberazione, ancora lontana. Probabilmente saprete che negli anni cinquanta del secolo scorso anche Louis Armstrong incise una versione di questo brano, vi mettiamo il link di seguito se volete ascoltarla. (https://youtu.be/vf6jBP4YXwo)
Quello che però non è noto a tutti, è che questa canzone grazie una donna coraggiosa ha salvato molte vite. Chi è? Ve la presenteremo nel prossimo post.

Share:

Leave a Reply

© Associazione Culturale Musicale Tibur Community Gospel Choir - p. iva Associazione 94082680581