Sai cosa canti ? – Ottava Puntata

Featured Video Play Icon

Scopriamo insieme la storia del Gospel

A cura di Caterina Federico

Oggi scopriremo insieme quando è stata usata per la prima volta la parola Gospel per definire il genere musicale che tanto amiamo. La risposta è scritta in una raccolta di canzoni: Gospel Pearls. Il volume pubblicato nel 1921 raccoglie 163 inni tra cui spirituals ed una selezione di brani di una nuova musica che presto sarà conosciuta come Gospel. ‘Euforica, ritmica e spirtuale’ così potrebbe essere sintetizzata la musica Gospel il cui sviluppo e parziale germinazione coincide con il rhythm and blues. Il concreto passaggio dallo spiritual al Gospel si deve a Thomas Dorsey. Definito anche il ‘Padre del Gospel’, Dorsey fu un vero pionere del genere nell’ambiente musicale di Chicago. Con un passato da compositore e pianista Blues e Jazz, strinse uno straordinario sodalizio artistico con Mahalia Jackson che spinse il Gospel ad un nuovo livello. Contrastato all’inizio da alcuni pastori, non ancora compreso possiamo dire, il Gospel grazie a questo duo bypassa le resistenze uscendo dagli edifici clericali ed approdando agli angoli della strade di Chicago e non solo. Mentre Mahalia cantava, Thomas vendeva copie dei suoi spartiti. Insieme inoltre fondarono il National Convention of Gospel Choirs and Choruses che dal 1933 continua a raccogliere una volta l’anno per una settimana cori Gospel da tutto il mondo. Non ci resta che ascoltare la voce di Mahalia per darci appuntamento al prossimo post.
 
Share:

Leave a Reply

© Associazione Culturale Musicale Tibur Community Gospel Choir - p. iva Associazione 94082680581